Newsletter policy

INFORMATIVA RELATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEGLI UTENTI AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679 (“GDPR”) – “NEWSLETTER”

TITOLARE DEL TRATTAMENTO Titolare del trattamento è lo Studio Legale Lombardo, sito in Roma, alla via G. Antonelli 4, indirizzo e-mail: posta@studiolegalelombardo.net

 

FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali che La riguardano è finalizzato a inviare, via posta elettronica, comunicazioni di carattere informativo (articoli di natura giuridico – legale e materiale pubblicitario e informativo attinente i servizi e prodotti forniti dallo Studio Legale) “Newsletter”, solo previo Suo consenso, che potrà farci avere iscrivendosi all’apposita sezione “Newsletter”. L’iscrizione permetterà di gestire le informazioni e rispondere alle Sue eventuali richieste, anche di cancellazione.

Le comunicazioni avverranno mediante le seguenti tecniche di comunicazione a distanza: posta, telefono, sistemi automatizzati di chiamata, e-mail, fax e SMS o MMS

La informiamo che, per tutte le finalità, il trattamento sarà lecito in ragione del consenso informato ed esplicito dell’utente, richiesto quando vengono forniti dati personali.

 

CONFERIMENTO DEI DATI

Ai sensi dell’art. 13, co. 2, lett. e) del GDPR, La informiamo che il conferimento dell’indirizzo e-mail per la suddetta finalità è obbligatorio, pertanto l’eventuale rifiuto di fornirlo comporta l’impossibilità di inviarLe la Newsletter.

 

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

Il trattamento è realizzato per mezzo delle operazioni o complesso di operazioni indicate dall’art.4 comma 1 lett. a) del Codice Privacy e dell’art. 32 GDPR in materia di misure di sicurezza: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.

I dati personali potranno essere trattati a mezzo sia di archivi cartacei che informatici (ivi compresi dispositivi portatili) e le operazioni possono essere svolte con o senza l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR 2016/679 e dall’Allegato B del D.Lgs. 196/2003 (artt. 33-36 del Codice) in materia di misure di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati e in ottemperanza a quanto previsto dagli art. 29 GDPR 2016/ 679 per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

 

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

Il dato raccolto sarà conservato fino a quando Lei non chieda di disiscriversi dal servizio di newsletter. Decorso tale termine, questo sarà distrutto o reso anonimo compatibilmente con le procedure tecniche di cancellazione e backup.

CANCELLAZIONE DAL SERVIZIO

Per non ricevere più la newsletter, può cliccare sul pulsante “Disiscrivi” in calce a ogni newsletter ricevuta e confermare la disiscrizione nella schermata che si aprirà, cliccando sul pulsante “Conferma” o in alternativa può contattarci inviando una e-  mail all’indirizzo: indicando nell’oggetto: _______.

 

DESTINATARI DEI DATI

Il dato può essere comunicato a soggetti operanti in qualità di titolari (quali, a titolo esemplificativo, autorità di vigilanza e controllo ed ogni soggetto pubblico legittimato a richiedere i dati) oppure trattato da soggetti designati come Responsabili, a cui sono impartite adeguate istruzioni operative (quali, a titolo esemplificativo, società che svolgono il servizio di gestione e/o manutenzione del sito web e dei sistemi informativi; società che offrono servizi di invio e-mail).

 

SOGGETTI AUTORIZZATI AL TRATTAMENTO

I dati potranno essere trattati dai dipendenti delle funzioni aziendali deputate al perseguimento delle finalità sopra indicate, che sono stati espressamente autorizzati al trattamento e che hanno ricevuto adeguate istruzioni operative.

 

DIRITTI DELL’INTERESSATO – RECLAMO ALL’AUTORITÀ DI CONTROLLO

Contattando lo Studio via e-mail all’indirizzo posta@studiolegalelombardo.net, indicando come oggetto “Privacy dell’utente”, gli interessati possono chiedere l’accesso ai dati che li riguardano, la loro cancellazione, la rettifica dei dati inesatti, l’integrazione dei dati incompleti, la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18 GDPR.

Gli interessati, inoltre, nel caso in cui il trattamento sia basato sul contratto e sia effettuato con strumenti automatizzati possono richiedere la portabilità dei propri dati e di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati stessi.

Gli interessati hanno il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo competente nello Stato membro in cui risiedono abitualmente o lavorano o dello Stato in cui si è verificata la presunta violazione.

 

L’accesso al Sito, la navigazione e l’accettazione del servizio “Newsletter” comportano presunzione di conoscenza della Newslette Policy da parte dell’Utente.