Interessi di mora non rilevanti per il superamento della soglia di usura

Il tribunale di Roma con l’Ordinanza 9168/2015 ha indicato come non rilevanti gli interessi di mora ai fini del superamento della soglia di usura. L’Ordinanza, ottenuta dallo Studio Legale Lombardo di Roma per Unicredit Spa, scardina l’orientamento dato dalla storica sentenza di Cassazione 350/2013.

ab_logo

Il tribunale di Roma con l’Ordinanza 9168/2015 ha indicato come non rilevanti gli interessi di mora ai fini del superamento della soglia di usura. L’Ordinanza, ottenuta dallo Studio Legale Lombardo di Roma per Unicredit Spa, scardina l’orientamento dato dalla storica sentenza di Cassazione 350/2013.

Continua su AziendaBanca

Hai bisogno di una consulenza legale in diritto bancario? CONTATTACI!