Autoriciclaggio alla prova di legali e magistrati

Primi giudizi dopo 15 mesi dall’entrata in vigore del nuovo art. 648-ter.1 codice penale

A un anno e mezzo dall’introduzione nel codice penale del reato di autoriciclaggio (art. 648-ter.1 del codice penale, introdotto dall’art. 3 della legge n. 186/2014), un primo bilancio sul funzionamento della norma è ancora difficile da fare. Qualcosa di certo è cambiato, ma molte cose mancano ancora e altre sono poco chiare. In generale comunque gli avvocati e i commercialisti che si occupano di diritto penale dell’economia, chi più chi meno, sono abbastanza soddisfatti della norma.